CAIRO AUTOMOBILE CLUB

Autore: AL-ASWANI ‘ALA
Editore: FELTRINELLI
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA
ISBN: 9788807887314
Pubblicazione: 14/01/2016

11,00

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788807887314 Categorie: ,

Descrizione

Un servo, di solito, è stato talmente snaturato da non riuscire ad accettare il cambiamento? Alla fine degli anni quaranta, sotto le pale dei ventilatori del Cairo Automobile Club, l’Egitto dei pascià e dei monarchi amoreggia con aristocratici e diplomatici d’ogni sorta, basta che siano europei. Regolarmente Sua Maestà il re onora con la sua eminente presenza il tavolo del poker. Negli spazi comuni, un esercito di servitori e impiegati venuti dall’Alto Egitto e dalla Nubia si affanna a soddisfare le esigenze dell’inflessibile Kao, camerlengo del re. Il servitore del monarca è anche il capo supremo dei dipendenti di tutti i palazzi reali, e spadroneggia nei minimi dettagli sulla loro misera esistenza, dilettandosi nell’arte della loro sottomissione. Tra i ?sudditi? c’è ?Abdelaziz Hamam, erede di una ricca famiglia in rovina, arrivato al Cairo nella speranza di assicurare un’istruzione ai figli. Seguendo i cammini contrastanti che prendono i suoi ragazzi, scopriamo l’arroganza delle classi dominanti, la miseria dei reietti, il risveglio del sentimento nazionalistico. L’edificio si crepa ovunque, e nel microcosmo dell’Automobile Club fremono i tempi dell’esplosione rivoluzionaria che infiammerà il paese. Più che mai impegnato e umanista, ?Ala al-Aswani riprende i racconti popolari e i colori sgargianti dell’irresistibile Palazzo Yacoubian e indica instancabilmente l’unica via giusta per il suo paese: una democrazia egiziana da costruire.